Altri ordini cavallereschi

Ogni reame è difeso da gruppi di guerrieri professionisti chiamati "cavalieri". Un cavaliere può essere semplicemente un nobile di basso rango o appartenere a uno degli innumerevoli ordini cavallereschi che hanno i loro monasteri nel piccolo regno. Si dice che esistano più di cinquanta ordini al mondo, di ogni dimensione e scopo, dal piccolo Ordine degli Umili Servi Imperiali di Lyzanthi che è composto da appena trenta membri, fino ai Cavalieri del Dragone, che si vocifera siano più di tremila. Un ordine cavalleresco ha in media cinquecento o seicento membri attivi più un numero pari o superiore di scudieri.
Ogni ordine ha un suo statuto e delle leggi interne che rispettano ciecamente, anche se tutti riconoscono come loro unico signore il sovrano o un feudatario, se il governante non può comandarli direttamente, sebbene in questo caso mantengano una forte indipendenza.

Gli ordini si dividono in militanti e ospedalieri, i primi si occupano principalmente di combattere, mentre i secondi hanno anche compiti di carattere medico e di carità.
Tutti gli ordini possiedono un Gran Maestro che si occupa di gestire le faccende dell’ordine al quale è al comando, ogni gran maestro viene nominato personalmente dal sovrano e la sua carica è vitalizia.

Questi sono gli ordini più famosi

Ordini Alderani

Cavalieri di Vodalkar

Quest’ordine venne formato 400 anni fa per sorvegliare i confini Alderani e attualmente sono al servizio di Laurentia. Sono noti per la loro eccellente abilità a cavallo e le superbe cavalcature. L’ordine conta circa 450 membri e 1800 fanti altamente addestrati.

Ordine bianco

Questo ordine nato nella regione costiera di Valissa in Aldera è stato fondato per difendere la regione dalle predazioni dei corsari. L’ordine comprende 900 cavalieri, 500 cavalieri erranti e 6000 truppe addestrate per combattere su navi e a terra. Sono famosi per la loro abilità come navigatori e tattici delle battaglie navali.

Ordini Varlais

Ordine di Cleunot

Questo è uno degli ordini più vecchi dell’impero di Varlais, fondato circa 500 anni fa per difendere le regioni a sud del regno e far sì che le leggi venissero rispettate. Conta circa 800 cavalieri e 3000 soldati, noti per le loro imprese durante la guerra tra Varlais e Estilla.

Ordini Vyezdani

Guardia della Fenice

Rinomata per l’abilità dei soldati e per la disciplina auto imposta dai propri membri, che devono condurre esistenze frugali di servitù all’autorità Vyezdana. Questo ordine è il responsabile per il mantenimento dell’ordine e della pace nelle regioni al confine con Orthand. Comprende circa 150 cavalieri e 1600 soldati d’élite.

Lancieri Alati

Quest’ordine, famoso in tutto il continente per la sua abilità marziale e le splendide creste piumate, serve sotto Vyezdna e cominciò le sue imprese come banda mercenaria. Finirono poi a servire il regno per stabilirsi una volta per tutte circa 200 anni fa. L’ordine può schierare in ogni momento una forza formidabile di 1600 Lancieri Alati, 2000 esploratori e 7000 truppe espertissime conosciute come l’Orda del Falco.

Ordini Orthand

Osservatori di Nodan

Quest’ordine è rispettato ovunque nell’Impero di Orthand per via dell’incredibile abilità dei suoi scout e guide, che hanno giocato un ruolo cruciale durante quasi tutte le guerre combattute dall’impero. Contano 1000 cavalieri e 4000 soldati di abilità variabile. Il loro scopo è quello di sorvegliare tanto sui confini quanto nelle terre selvagge all’interno dell’impero stesso; un ruolo alquanto pericoloso dato che le incursioni dell'Orda dalle montagne sono un rischio tutt’altro che remoto.

Artigli di Kerathul

Questo ordine Orthand è noto per la sua crudeltà e furia in battaglia. Nessuno si è fatto un’idea di quanti soldati facciano parte dei suoi ranghi, ma si vocifera che arrivino a essere nell'ordine delle migliaia. Questo ordine usa magia e tortura in proporzione uguale, ed è generalmente responsabile per i raid verso l’estero.

Cavalieri del Dragone

Sono l'ordine cavalleresco più famoso di Orthand, e conta tra i suoi ranghi più di 3000 tra cavalieri e soldati. La loro abilità in battaglia e la loro disciplina sono fonti di leggenda, ma quello per cui i guerrieri nemici li temono di più sono le straordinarie armi e armature fabbricate con il Dracheneisen.

Ordini Lyzanthi

Esarchi

Questo ordine fondato 200 anni fa per far rispettare la legge nell’impero di Lyzanthi, anche nelle zone non normalmente raggiunte dalle guardie imperiali. Sono cavalieri vagabondi che possono essere trovati in ogni contrada imperiale. Per unirsi all’ordine è necessario sottoporsi a prove terribili durante le quali molti candidati sono morti. Anche se può apparire come una tecnica di reclutamento crudele, l’immagine dei cavalieri ne esce rafforzata e i loro nemici li temono come non mai. L’ordine comprende 500 cavalieri e 1200 soldati d’elite.

Ordini Elfici

Lancieri delle Onde

Questo ordine venne fondato dagli elfi di Peshni per difendere le proprie terre da eventuali predoni, è un ordine unico in quanto non si occupa di combattere per terra, ma sul mare. Conta circa 1200 cavalieri, esperti nel combattere con la lancia, e 1300 arcieri elfici.

Ordine di Ghill

Questa orda eterogenea è il risultato delle invasioni di Peshni nelle terre limitrofe, e rappresenta una forza da non sottovalutare. Si dice che la sua forza possa raggiungere le 25000 unità comprendenti elfi e Syrneth. La disciplina è tenuta da un gruppo di stregoni che ne compongono l’alto comando.

Ordini Estillani

Maestri d’arme di Estilla

Questo ordine, al servizio del regno di Estilla è in realtà una gilda di guerrieri e armaioli nativi della città di Las Elche e della regione circostante. L’ordine ha circa 5000 guerrieri pronti alla battaglia con base in Las Elche e in alcune fortezze sparse per tutta la regione.

Guardia Scarlatta

Questo è uno degli ordini militari più rispettati di tutta Estilla e anche tra i più antichi, dato che possono tracciare la loro storia sino ai tempi del reame di Numa. In più di un’occasione furono scacciati per poi tornare a servire fedelmente i loro signori. Ora sono al servizio del re con circa 2000 cavalieri e 4000 seguaci a difendere i suoi confini.

Ordini Syrneth

Cavalieri dei Duchi

Questi cavalieri sono la migliore linea di difesa dei Syrneth nella difesa di Tulla. Sono circa 1400 cavalieri e 4000 soldati splendidamente addestrati nella lotta. Sono maestri degli assedi, che sia nel ruolo di attaccanti o difensori.

Ordini Nanici

Difensori di Ghindarim

Questi nani guerrieri svolgono un compito difficile nelle terre di Bougerrad, sono addestrati a combattere nei tunnel e nei cunicoli stretti che collegano gli insediamenti nanici nel sottosuolo. Contano circa 1200 membri, più un migliaio di minatori che aiutano a liberare i tunnel bloccati dai detriti o ad aprirne di nuovi.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License