Ordine cavalleresco della Croce e della Rosa

“Così come gli uomini malvagi non si fermano di fronte a nulla per commettere i loro crimini, allo stesso modo i giusti non dovrebbero fermarsi di fronte a nulla per fare del bene.”
- Rosenkreuz

L'Ordine cavalleresco della Croce e della Rosa è la più strana società segreta di tutta Tarah… principalmente perché non è affatto segreta. Infatti molte leggende e racconti popolari sono nati su questi cavalieri, al punto che ormai è difficile distinguere la realtà dalla fantasia.

Questo ordine di cavalieri è devoto alla causa della giustizia, del raddrizzare i torti e proteggere coloro che non possono difendersi. Molti cavalieri sono quinti o sesti figli di famiglie nobili senza alcuna prospettiva; si uniscono ai cavalieri per guadagnare reputazione e attrarre lo sguardo di figlie e figli di ricchi nobili.

L'ordine ha molte case capitolari per tutto il continente e le loro porte sono aperte a chiunque sia membro. Alcuni nobili finanziano l'ordine in cambio dell'adesione per ottenere i vantaggi dell'ospitalità e della protezione.

Unirsi all'ordine non è facile. Quelli che pagano possono comprare posizioni onorarie, ma non possono definirsi cavalieri. Infatti sono chiamati “Benefattori”; anche se i cavalieri li trattano con il massimo rispetto. Quelli invece che vogliono realmente entrare nell'ordine devono sottoporsi a un lungo periodo di duro addestramento e gavetta; servendo l'ordine e i suoi scopi per tre anni. Solo dopo, se saranno sopravvissuti o ritenuti degni, allora potranno fregiarsi del sigillo della Croce e Della Rosa, chiamarsi “Cavalieri” e accedere ai segreti più reconditi dell'ordine.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License