Regno Unificato di Eldern
Nazione: Eldern
Bandiera: bandiera.jpg
Capitale: Luthon
Governo: Monarchia feudale
Governante: Regina Elaine di Eldern
Popolazione: 7.400.000
Razze: Umani, Elfi, Nani, Sidhe

Eldern è un regno nell'Ovest di Tarah, una terra cupa e violenta, famosa per i suoi cieli plumbei e clima non proprio clemente. Niente a che vedere con il gelo del nord, ma una nota battuta di quelle parti dice che “a Eldern, tra un acquazzone e l'altro, piove”. Ovviamente la saggezza popolare esagera, ma non di molto e Eldern è nota all'estero per il suo caratteristico odore di cane bagnato.

Da poco meno di un secolo il regno si è liberato dalla dominazione di Varlais a seguito di una lunga e sanguinosa guerra. Tre corone unite sotto un trono, i Regni Uniti di Eldern sono anche noti come le terre dell'Incanto. La regina Elaine governa su Eldern, James MacAlistair governa i clan delle Highland e John O'Bannon regna su Inish, la terra di smeraldo. Solo nell'ultima decade le terre dell'Incanto hanno avuto un impatto deciso nelle politiche mondiali.

A differenza di altri regni, Eldern è un luogo piuttosto libero, la maggior parte della popolazione è considerata libera e ormai la servitù della gleba è un ricordo lontano. La nobiltà governa per merito e i cittadini, specialmente i proprietari di terreni, possono scegliere sotto quale Earl servire, per questo i nobili tentano in ogni frangente di non abusare del loro potere e di apparire più magnifici rispetto ai propri vicini per attirare a se i proprietari più ricchi. Ovvio che in certi casi la vicinanza a un determinato castello e la tradizione dominano sul libero arbitrio, ma nei territori al confine di un feudo è quasi la prassi.

L'esercito di Eldern è quantomeno variegato, la maggior parte delle persone che va in guerra lo fa con mezzi propri e sono relativamente pochi i soldati che lo fanno spesati da un lord. Le forze armate a disposizione della regina sono famose però per gli straordinari arcieri che queste terre producono. Con un arco lungo in mano un Eldern può essere letale quanto e più di un cavaliere, ma è un addestramento duro e faticoso e non tutti raggiungono il livello d'eccellenza richiesto con facilità.

La Regina Elaine è la sovrana del Reame, incoronata per virtù del magico Graal, il calice donato dagli Sidhe al popolo di Eldern. A seguito di questo evento hanno unificato i loro regni eternamente in lotta per la prima volta nella storia. E' un'alleanza incerta però, una che può sprofondare nel conflitto in qualsiasi momento.

Gli Eldern sono un popolo fiero, conosciuto per la loro relazione con i Sidhe, una razza antica che pratica la magia dell'Incanto. I Sidhe l'hanno data in dono agli Eldern che a loro volta la usano contro i propri nemici. Oltre la costa c'è la dimora degli Sidhe: Bryn Bresail, un'isola fantasma la cui posizione cambia come le maree.

Eldern ha un rapporto ambivalente con la chiesa, è un paese diviso in due: la fede per il Creatore e il timore o rispetto per gli Sidhe. E' facile incontrare persone che indossano al collo un ciondolo con la caratteristica fiamma dei profeti e una zampa di coniglio allacciata alla cintura per proteggersi dalle maledizioni delle fate.

Città del regno

Luthon

Grande città portuale, centro di scambio commerciale e culturale. Da Luthon ci si può imbarcare per ogni città portuale e villaggio marittimo del continente. Il porto la rende una città sporca, ma ribollente di attività: pescivendoli, mercanti e ogni genere di avventuriero si può trovare tra le sue mura e nel suo porto. Luthon è anche la sede del governo di Sua Maestà Elaine, anche se il suo palazzo si trova leggermente al di fuori delle mura, nel villaggio di Oldenham.

Colchester

E' una grande fortezza che sorveglia gli altipiani a nord di Eldern. Colchester è famosa soprattutto perchè è la sede del governo dei clan delle Highland. La città per il resto non è degna di particolare nota, poiché quasi tutta l'economia della regione si basa sulla pastorizia e sulla caccia, e Colchester non è altro che un luogo di incontro e riposo per pastori e cacciatori della zona.

Erwyddon

Questo luogo ameno è la capitale del piccolo regno di Inish, non molto distante dalla capitale di Eldern: Luthon. Le relazioni tra Eldern e Inish non sono mai state rosee e l'antica cinta muraria che protegge la città ne è una testimonianza. Oggi Erwyddon è un insediamento molto più tranquillo e pacifico, la protezione degli Sidhe qui è più forte che altrove. Se da una parte la fiducia che il popolo fatato ripone nella regina Elaine tranquillizza gli Inish, dall'altra ha trasformato Erwyddon e il suo regno in una regione molto poco "terrena". La superstizione qua è un fatto di tutti i giorni e può fare la differenza tra una bella giornata e un incubo.

Sternshire

E’ una ridente e prospera cittadina edificata nel ricco golfo di Eldern. La contea di Stern è uno snodo commerciale molto importante e si possono trovare decine di mercanti nella piazza centrale che vendono merci provenienti da tutto il nord del continente, poiché la città è il porto più vicino ai passi montani che portano a Ljusalfheim. Anche per questa sua caratteristica viene scelta da molti avventurieri come punto di partenza per le loro avventure.

Seacliffe

E’ una grande fortezza portuale ai confini con il regno di Varlais. In questo vengono addestrati i migliori guerrieri del regno. La città si trova sull'unico accesso marittimo sulla costa orientale del golfo di Eldern.

Luoghi d'interesse

Foresta di Almacan

Questa vasta foresta, è un fulcro vibrante di vita a cui le trasformazioni delle fate hanno infuso un vigore innaturale. Bande di creature magiche splendide e orribili vagano per il bosco. Nel cuore del bosco si annida un piccolo regno di elfi noto come Casaselvaggia. La vicinanza con le energie di Bryn Bresail li ha resi folli all'estremo, fanno del loro meglio per distruggere ogni cosa che si avvicini troppo alle loro dimore.

Ariadne

E' la principale torre di magia della regione. Fu fondata circa cento anni fa, quando la vecchia scuola di magia di Luthon esplose uccidendo tutti gli studenti e parecchie decine di abitanti. La scuola ora si trova lontana dal centro abitato, a circa una decina di chilometri.

Cascate Azzurre

Queste piccole cascate nei pressi di Sternshire sono uno spettacolo della natura. La bellezza del posto è inferiore però alla bellezza della ninfa che vi abita, una timida creatura la cui vita è sconosciuta a tutti, ma oggetto di molte favole e storie per bambini.

Collina delle Anime

Il paesaggio attuale è alquanto normale, infatti questa collina si presenta come qualsiasi altra collina. La leggenda che circonda il posto vuole però che una volta il colle fosse stato “vivo”, in quanto luogo di sepoltura di un culto non precisato: ogni anno la posizione della Collina sembrava spostarsi di varie centinaia di metri, avvicinandosi sempre più a Erwyddon. I timori degli abitanti erano che potesse arrivare sulla città distruggendola con la sua mole. Non si sa con quali magie, ma i maghi della famiglia Lonagon fermarono centosei anni fa la "corsa" della Collina a una decina di chilometri dalla città, dove ancora oggi si trova.

Palazzo di Ashtal

La dimora di Sierra, la Bianca Signora della Valle Benedetta, sulle pendici dei monti Dorian. Un oasi di pace e serenità dove le persone di buon cuore sono ben accette e dove le leggende narrano sia possibile guarire da ogni male, senza temere paura alcuna. È un vasto edificio in pietra bianca, con alte torri splendenti grazie a fregi di quarzo e cristallo in cui risiedono gli Eletti, spiriti di persone di animo buono che si distinsero in vita ed attratti dal potere semi-divino di Sierra, potere che le ha causato l'odio dell'Orda bramosa di impossessarsi di queste anime. Si dice che nel Palazzo abbia dimora anche un ordine di Kreuzritter devoti alla Signora della Valle. Paladini mortali che sovente si spingono nelle città di Eldern sotto false spoglie per soccorrere gli indifesi.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License